Aroma
Aroma La cultura Il gusto I corsi E-shop






 MAPPA DEI DIFETTI DEL CAFFE’
Una poco edificante carrellata di odori e gusti
che vi auguriamo di non trovare mai nella vostra tazzina

  

difetti del caffè gusto terroso

difetti del caffè "stinker" fiori marci difetti del caffè odore di fumo

TERROSO
Odore dischiuso dei grani di caffè che produce una sensazione di sapore sporco. Si ha quando i grassi dei grani verdi assorbono dal suolo materia organica durante il raccolto, nel processo di essiccazione

STINKER "fiori marci"
un complesso di odori sgradevoli come fiori marci Deriva da attacchi di microrganismi sulle
ciliegie e sui chicchi.
Basta un solo chicco compromesso per impestare un sacco intero di caffè

EMPIREUMATICO
Sentore riconducibile alla sensazione di fumo greve.
E' negativo e deriva da una cattiva tostatura
e anche da una cattiva manutenzione della tostatrice

difetti del caffè gusto erbaceo e troppo aspro difetti del caffè: quando il caffè sa di "tappo" difetti del caffè: il gusto rancido, ovvero grassi ossidati

ERBACEO
Nota dovuta alla presenza di particolari molecole, ritenuta positiva solo entro limitate soglie di percezione in quanto è quasi sempre indice di chicchi immaturi

RIATO
Ricorda l'odore di tappo nei vini, l'acido fenico. E' dovuta a microscopiche parti (ne basta una su cento miliardi per essere percepito) di tricloroanisolo

RANCIDO
Difetto che ricorda il sentore del prosciutto tagliato da tempo. Si tratta di ossidazione dei grassi ed è  avvertibile in caffè vecchi, sottoposti a calore o a lunghe soste nel macinadosatore

difetti del caffè: sapore di muffa da contaminazione dei sacchi difetti del caffè: quando la bacca è troppo matura e compromessa difetti del caffè: odore di Juta corrisponde a caffè immaturo e mal conservato

MUFFA
Il caffè può acquisire un sapore di muffa se conservato in condizioni non appropriate. Questo sapore può inoltre essere acquisito durante le operazioni di spolpamento e lavaggio del caffè verde.
Odore e sapore possono anche essere acquisiti durante il trasporto.

RIO
Un difetto nel sapore che dà ai grani del caffè un carattere pronunciato di medicinale. Accade quando i grani di caffè restano nella drupa e questa si secca sul ramo dell'arbusto.
 Il sapore di Rio è molto apprezzato da alcuni paesi mediterranei per la preparazione del caffè alla turca o alla greca.

SACCO DI JUTA
Sapore sgradevole
che si nota in
tazze di caffe'
poco tostato e
conservato per
lungo tempo.
Sapore e odore di sacco assorbito dal
caffe' verde imballato in sacchi  di juta non stagionata.

Ma perchè certi caffè sono imbevibili?

 

 

Il caffè è una bevanda meravigliosa che contiene migliaia di molecole odorose: possibile che in alcuni caffè sembrino abbondare soltanto quelle meno piacevoli?

 

 

 

 

 

 

 

il caffè è un prodotto deperibile soggetto a sviluppare odoriE' possibile proprio perchè il caffè è un prodotto delicato, da trattare con cura e rispetto: contrariamente a ciò che si pensa E' DEPERIBILE, soggetto ad irrancidimenti e muffe.

Imparate a conservarlo a casa e a preferire caffetterie nelle quali vengono utilizzati  caffè di pregio, oltre che profusa ogni cura per macinarlo fresco ed eseguirlo con macchine sempre scrupolosamente pulite.

 

 

il caffè cattivo lo riconoscono tutti al primo assaggio

 

 

La differenza SI SENTE, eccome, senza bisogno di essere assaggiatori professionisti, la dotazione per rilevare sapori sgradevoli  l'abbiamo dalla nascita...

 

 

il caffè è perisistente, quindi meglio bere dei buoni caffè

 

 

Un consiglio solo in apparenza banale: il caffè nel BENE e nel MALE è estremamente persistente...quindi preferite trattarvi al meglio, il vostro palato restutuirà soltanto sensazioni piacevoli che vi accompagneranno a lungo dopo aver finito la vostra amata tazzina di caffè.

 

 

 

 


   



© 2007 Aroma. Tutti i diritti riservati. - Via Portanova, 12/b - 40123 Bologna (Bo) - Tel.: +39 051 225895 - P.Iva: 04181300379 - e-mail: aroma@ilpiaceredelcaffe.it
Powered by Endurance